User Tools

Site Tools


pub:labprog:prime_lezioni_introduttive

Appunti introduttivi (in disordine)

per registrazione login http://matricole.silab.di.unimi.it/

ctrl-alt-f1

indirizzo per gobby-0.5: 1) sl-lab.it:11778 (dal lab)

2) darkstar.ricerca.di.unimi.it:993 (connessione eduroam)


PATH

CLASSPATH


TRE FASI:

editing - editor

compilazione - compilatore

run - jvm


darkstar.ricerca.di.unimi.it:993 sl-lab.it:11778

LISTA Comandi prompt:

muoversi nel fs

- pwd print working directory

- cd change directory

- ls list (storage?)mostra cosa contiene l'attuale directory

- ls -l lista dettagliata

- ls -i identifica i file nel filesystem

- ls -li

- touch modifica i timestamp (crea file se non presente)

timestamp (info cronologiche sui file: ultimo accesso, ultima modifica, etc,)

- rmdir rimuove una directory (solo se vuota)

- rm rimuove i files in una directory

- ln crea un link di un file in un' altra directory

- –help aiuto sui nuovi comandi (non sempre c'è)

- mkdir make directory

- man + comando (documentazione completa del comando)

- (find) / or . or -name '*nome'

- mv sposta/rinomina un oggetto

- vi editor, NON lo useremo, in questo corso (più avanti)

- cat(visualizzare contenuto file)

- stat info sul file

- less apri file in lettura (pagina dopo pagina)

- rm -r -f recursive force rimuove directory e file

- cp copia file (analogo di mv e crea effettivamente una copia)

- history elenco dei comandi precedenti

- clear pulisce lo schermo

- rm -Rf rimuove

"pathname" indica dove sta un oggetto nel file system

- .. directory precedente,può essere composto ../../.. 3 directory precedenti - . directory corrente

- ls -li

- “sudo rm -Rf /” elimina TUTTO (non fare) - echo blabla»file :(|)

- file cerca di capire tipo file

- find . -name '*java' (cerca tutti i file con nome che termina con java)

AUTOCOMPLETAMENTO con tab, a seconda di dove lo uso mi propone i completamenti


public class Primo{
 public static void main(String[] args){
 
/*
 int i; //dichiarazione variabile (valore di default)
 
 i=555; // assegnamento 
 
 System.out.println(i);  //stampa variabile i (System.out => Monitor) output USO
*/
 
float f; // 32 bit = 4294967296
f = 2876872;
System.out.println(f); //stampa 0.0
 
 
 
/*
char c='a';  // 16 bit unicode
double d;    // 64bit   IEEE754
boolean b;   //  1 bit ?
long l;      // 64bit
short sh;    // 16 bit
byte by;     //  8 bit
int i;       // 32 bit rappresenta tutti i valori da -(2)^³¹<=a<=(2^³¹)-1
*/
 
 
 int x;
 x=3;
 int y;
 y= 24;
 int somma=0;
    for(int i=0;i<y; i++){
 	 somma= somma + x;
    }
 System.out.println (somma);
 	}
  }
 }
 
}
 
/* per compilare: javac nome_classe.java
per eseguire: java nome_classe */
public class Esercizi1 {
    public static void main(String[] args) {
 
        /*
        Esprimete con le strutture di controllo fondamentali un algoritmo per il calcolo del prodotto di due numeri interi, utilizzando esclusivamente operazioni di somma.
        */
 
//variabili:	a,b,prodotto
//tipo:			interi
 
        int a,b,prodotto;
        a=78;
        b=89;
        prodotto=0;  //(inizializzazione) mi aspetto il valore 6942
 
        /*
        a+a+a+...    b volte
 
        itera, ripeti, cicla b volte
        	prodotto = prodotto + a
        */
 
        for(int n=1; n<=b; n++) { //(int n=0;n<b;n++)
            prodotto=prodotto+a; //( prodotto+=a; )
        }
 
        System.out.println (prodotto);
 
        /*
        (
        while(x!=0){
        prodotto=prodotto+y;
        x=x-1;//in questo modo perdi memoria di x che potrebbe riservirti. secondo il testo non e' necessario conservarla
        }
        */
 
        /*
        int a;
        a=3;
        int b;
        b= 24;
        int somma=0;
        for(int i=0;i<b; i++){
         somma= somma + a;
        }
        System.out.println (somma);
        }
        }
        */
 
 
 
    }
 
 
 
 
    public static void mainUno(String[] args) {
 
        /* Esprimete con le strutture di controllo fondamentali un algoritmo per il calcolo della somma di tutti i numeri interi compresi tra x e y, estremi inclusi, dove x e y sono due interi forniti dall'utente.
        Se ad esempio l'utente fornisce 3 e 8 il risultato dovra' essere 33. Nella prima versione supponete che l'utente fornisca i numeri in ordine non decrescente. Nella seconda versione l'algoritmo deve calcolare la somma indipendentemente dall'ordine: se l'utente fornisce prima 8 e poi 3 il risultato deve essere di nuovo 33.
        */
 
//variabili:  x,y,risultato
//tipo: intero
        int x,y,risultato;   // dichiarazione variabili
 
        x=2;
        y=5;
 
        risultato=0;
 
        /*
        "ripeti"   per n che va da x a y
        risultato=risultato+n
        */
        for(
            int n=x;
            n<=y;
            n++
        ) {
            risultato=risultato+n;
        }
 
 
 
 
 
 
 
 
        System.out.println(risultato);
    }
}
 
 
 
 
 
/*
 int x;
 x=3;
 int y;
 y= 24;
 int somma=0;
    for(int i=0;i<y; i++){
 	 somma= somma + x;
    }
 System.out.println (somma);
 	}
  }
 
 int x;
 x=3;
 int y;
 y= 24;
 int somma=0;
    for(int i=0;i<y; i++){
 	 somma= somma + x;
    }
 System.out.println (somma);
 	}
  }*/
pub/labprog/prime_lezioni_introduttive.txt · Last modified: 2014/10/21 13:45 by atrent